“Cous cous klan”, tragicommedia di un nuovo mondo possibile e distopico

http://ilgiornaleoff.ilgiornale.it/2018/01/15/cous-cous-klan-tragicommedia-di-un-nuovo-mondo-possibile-e-distopico/ Un parcheggio abbandonato. Due roulotte fatiscenti e una macchina divelta e semi bruciata. In questo scenario post atomico abitano quattro strani figuri: tre fratelli e un arabo. Una roulotte è occupata dai tre: un ex prete nichilista e depresso, Caio, il sordomuto, razzista, Achille e la loro sorella Olga, orba ed obesa, desiderosa di... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑